1. Home ›› 
  2. Video ›› 
  3. Trading Floor ›› 

Ftse Mib riprende la via del rialzo. Stm continua a sovraperformare l’indice

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ftse Mib. Dal punto di vista grafico, l’indice italiano è inserito da alcuni mesi in una fase laterale tra la resistenza a 20.200 punti e il supporto a 18.481 punti, che coincide con il ritracciamento di Fibonacci del 38,2% di tutto il down trend avviato a febbraio 2020. Questi sono i due livelli da monitorare per avere qualche spunto operativo. 

Nexi. Il titolo sta accusando i primi segnali di cedimento dopo aver raggiunto lo scorso 5 ottobre nuovi massimi storici a 18,19 euro. La fase di correzione ha portato il titolo al di sotto del livello statico di 15,50 euro dando un primo segnale di debolezza. 

Stm. Il titolo mantiene un’impostazione positiva anche se sconta la debolezza del mercato italiano, il quale rimane un’incognita. L’evoluzione veloce della pandemia covid infatti ha indebolito l’indice e questo potrebbe alla lunga ripercuotersi anche su Stm che, in questa fase, sovraperforma decisamente l’indice.

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN