1. Home ›› 
  2. Video ›› 
  3. Trading Floor ›› 

Ftse Mib in balia della nuova variante “super sudafricana”. Fase di declino per Intesa e Banco Bpm

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ftse Mib. Nelle ultime sedute sono scattate prima le prime prese di beneficio che hanno portato il Ftse Mib alla rottura del supporto di breve a 27.300 punti e poi oggi la nuova variante covid che ha tagliato di netto la trend line rialzista avviata dai minimi di ottobre 2020

Intesa Sanpaolo. Il titolo ha un’impostazione grafica rialzista anche se, dopo una fase laterale durata circa due mesi tra 2,4 e 2,5 euro, il titolo è precipitato al ribasso complice anche lo stacco del dividendo da 0,0721 euro il 22 novembre. Oggi la nuova variante covid ha provocato il break della media mobile 200 periodi.

Banco Bpm. Il titolo sta attraversando una fase delicata dal punto di vista tecnico. L’effetto nuova variante covid ha fatto rompere in gap down il livello statico di 2,59 euro, confermando la fase di correzione del titolo.

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN