1. Home ›› 
  2. Video ›› 
  3. Trading Floor ›› 

Ftse Mib fatica a prendere una direzione. Bper si porta al test della resistenza a 2,2 euro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ftse Mib. Dopo aver rotto con volatilità la trend line rialzista che ha accompagnato i corsi da metà febbraio, l’indice sta tentando di ritrovare la forza per proseguire il rimbalzo dal supporto chiave a 19.174 punti. Bisognerà quindi attendere il ritorno sopra 20.200 punti per avere la conferma della forza del movimento rialzista. 

Bper Banca. Dalla seconda metà di luglio il titolo ha intrapreso una fase ribassista che si è interrotta poco prima del supporto chiave a 2 euro. Da qui il titolo ha invertito la marcia per tentare di riportarsi al test dei 2,22 euro. Al contrario, invece, la rottura del supporto a 2 euro confermerebbe il sentiment avverso sul titolo.

Banco Bpm. Il titolo ha superato con volatilità il livello statico di 1,27 euro, cercando di ripartire al rialzo per accorciare le distanze dalla resistenza a 1,47 euro. Al ribasso, invece, un ritorno sotto 1,27 euro potrebbe generare debolezza.

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN