1. Home ›› 
  2. Video ›› 
  3. Trading Floor ›› 

Ftse Mib: cautela in attesa firma accordo Usa-Cina. Telecom Italia piomba sulla media mobile

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ftse Mib: l’indice italiano non ha mostrato particolare forza nella rottura dei 24.000 punti come lo dimostrano le candele a bassa volatilità delle ultime 2 sedute. Il quadro grafico rimane comunque orientato al rialzo nel medio-lungo termine e bisognerà attendere il superamento dei 24.146 per avere una conferma della prosecuzione del trend rialzista avviato a fine dicembre 2018. 

Ferragamo: il titolo della società del lusso prosegue lungo il canale rialzista avviato ad ottobre dello scorso anno e che ha riportato i corsi a quasi 19 euro. Si evidenzia però che il canale comincia a perdere di forza e la strada da fare è ancora molta per dimostrare il cambio di sentiment sul titolo.   

Telecom Italia: la maggior tlc italiana ha invertito il senso di marcia dalla fine dello scorso anno. Il forte rally dalla seconda metà di agosto si è arrestato dopo il secondo tentativo di raggiungere quota 60 centesimi. Il movimento ribassista ha portato Telecom a infrangere il supporto chiave a 55 centesimi e a tornare a ridosso della media mobile 200 periodi in area 50 centesimi, da cui è partito un tentativo di rimbalzo. 

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN