1. Home ›› 
  2. Video ›› 
  3. Trading Floor ›› 

Ftse Mib bloccato in area 24.500 punti. Quadro grafico positivo per Intesa e DB

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ftse Mib. Per il momento prevale ancora la debolezza sull’indice, una fase iniziata dopo aver toccato il massimo relativo a 24.939 punti il 6 aprile scorso. L’indice italiano non è ancora riuscito a recuperare la candela fortemente ribassista del 20 aprile.

Intesa Sanpaolo. Il titolo ha un’impostazione grafica rialzista che è stata confermata ieri con il superamento del livello statico a 2,33 euro. Il prossimo ostacolo verso l’alto è rappresentato dalla resistenza a 2,42 euro, che coincide con la parte bassa del gap down che si era formato a fine febbraio 2020 per la crisi covid. 

Deutsche Bank. Il titolo ha dato una dimostrazione di forza staccando con un ampio gap up il livello 10,16 euro con la candela long day ad alta volatilità che ha portato il titolo fin sopra quota 11 euro. Dopo aver toccato il massimo a oltre 3 anni a 11,77 euro è scattata qualche presa di beneficio.

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN