1. Home ›› 
  2. Video ›› 
  3. Trading Floor ›› 

Ftse Mib: ancora raffica di acquisti, superati i 17.000 punti. Petroliferi in cerca di riscossa 

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ftse Mib. L’indice italiano supera in avvio quota 17.000 punti. Una chiusura sopra 17.659 punti recupererebbe tutto il terreno perso con la candela short day ad alta volatilità del 12 marzo scorso. Al ribasso, 16.000 punti è il primo livello di supporto da mantenere per evitare ricadute. 

Tenaris. Il titolo cerca di recuperare terreno dai minimi in area 4 euro toccati lo scorso 16 marzo. Da questi livelli, che non si vedevano dal 2005, il titolo ha effettuato un rimbalzo portandosi sopra quota 5 euro. Per un’ulteriore conferma del movimento rialzista bisognerà attendere almeno il break dei 6,2 euro. Al ribasso, invece, il supporto da tenere monitorato è collocato a 4,68 euro. 

Saipem. Il titolo prosegue il rimbalzo dal minimo a 1,77 euro toccato il 16 marzo, livello che non si vedeva dal lontano 1995. Ora Saipem dovrà almeno superare 2,44 euro per mettere nel mirino 2,82 euro, così da chiudere il gap del 9 marzo. In caso di debolezza, invece, con un ritorno sotto quota 2 euro non si può escludere accelerazioni al ribasso. 

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN