1. Home ›› 
  2. Video ›› 
  3. Trading Floor ›› 

Ftse Mib a pochi passi dai 20.000 punti. Tenaris tenta l’assalto a una resistenza chiave

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ftse Mib. L’indice è finalmente riuscito a superare una resistenza molto importante. Si tratta dell’area dei 18.500 punti, che rappresenta infatti l’incrocio di diverse resistenze statice e dinamiche. Ora l’indice ha tutte le carte in regola per mettere nel mirino i 20.000 punti. Al ribasso, invece, la soglia psicologica fondamentale si colloca a 16.000 punti. 

Tenaris. Il titolo prosegue il rimbalzo avviato dal supporto a 5,4 euro e torna a rivedere i 6 euro. Il prossimo ostacolo al rialzo è la resistenza dei 6,2 euro, livello statico che da marzo praticamente ha bloccato l’ascesa del titolo. Al ribasso, invece, la rottura del supporto a 5,4 euro darebbe un segnale di debolezza.

Eni. Il titolo prosegue nel suo movimento laterale avviato sostanzialmente all’inizio di maggio. Il titolo sta tentando di portarsi al test dei 9 euro, livello di resistenza che da circa due mesi ostacola il movimento al rialzo di Eni. Al ribasso, invece, il supporto chiave si colloca a 8 euro.

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN