1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Xiaomi aggiunta nella blacklist della Difesa Usa, titolo crolla di oltre -10% a Hong Kong

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Tonfo del titolo Xiaomi alla borsa di Hong Kong. Le quotazioni del terzo produttore mondiale di smartphone del terzo trimestre del 2020 – dati Counterpoint Research – hanno aperto con un tonfo fino a -10,6% dopo la notizia relativa alla decisione dell’amministrazione di Donald Trump di inserire la società nella blacklist delle aziende accusate di avere legami con l’esercito di Pechino.

Xiaomi, così come altre società cinesi, è stata colpita per la precisione da un ordine esecutivo firmato lo scorso novembre da Trump, che limita o impedisce gli investimenti americani in società entrate a far parte della blacklist Usa.

Chi ha già effettuato gli investimenti, deve smobilizzare le azioni acquistate entro l’11 novembre di quest’anno.