1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Wall Street: futures Usa deboli nel giorno delle elezioni di mid-term

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Si prevede un avvio di seduta in moderato calo per Wall Street con i futures sugli indici americani che si muovono deboli nel giorno delle elezioni di mid-term. A circa un’ora dalla partenza il contratto sul Dow Jones scivola dello 0,20%, quello sull’S&P500 cede lo 0,21% e il future sul Nasdaq perde lo 0,30%. Con il voto odierno verrà rinnovato un terzo dei rappresentanti del Senato e l’intera Camera ed è proprio in quest’ultimo ramo del Congresso che vi è la possibilità che i Democratici possano ottenere la maggioranza. “Questo esito – commentano gli analisti di Mps Capital Services – potrebbe avere un impatto temporaneamente negativo sul dollaro in quanto il mercato potrebbe iniziare a scontare una minore possibilità per Donald Trump di proseguire con le proprie politiche”. Elezioni di metà mandato a parte, dal fronte macro giungeranno le scorte settimanali di greggio che potrebbero movimentare le quotazioni di petrolio dopo l’entrata in vigore delle sanzioni Usa contro l’Iran.