1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Wall Street apre in moderato rialzo dopo mossa Trump. Attenzione a Twitter e Kodak

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Partenza in moderato rialzo per Wall Street. Nei primi minuti di scambi il Dow Jones sale dello 0,56%, mentre l’indice ‘S&P 500 e il Nasdaq avanzano rispettivamente dello 0,23% e dello 0,09 per cento. Diversi i temi su cui gli investitori si stanno soffermando. A livello nazionale, si guarda alle ultime mosse di Trump. La mancanza di un accordo al Congresso sul nuovo piano di aiuti ha portato la Casa Bianca a emettere quattro ordini esecutivi. Prevista l’estensione dei sussidi di disoccupazione federali per 400 dollari a settimana (dai 600 dollari precedenti) anche se c’è il nodo da sciogliere del intesa con i governatori dei singoli Stati in quanto il 25% delle somme è a carico degli Stati.

Intanto oggi in una intervista a Cncb il segretario al Tesoro statunitense, Steven Mnuchin, ha dichiarato che l’amministrazione Trump è aperta a riprendere i colloqui con i leader democratici sul fronte aiuti post coronavirus e “offrirebbe più denaro” per cercare di raggiungere un compromesso.

Tra i singoli titoli da monitorare Twitter che balza di oltre il 4% in avvio. Secondo quanto riportato da “The Wall Street Journal” i due social network Twitter e TikTok avrebbero avuto colloqui preliminari per un potenziale deal. Sotto la lente anche Berkshire Hathaway. Il gruppo di Warren Buffett ha comunicato sabato scorso i conti del secondo trimestre che vedono i profitti balzare di quasi il 90% in scia all’aumento del valore del suo portafoglio di investimenti. Nel pre-mercato crolla di quasi il 37%, invece, Eastman Kodak. La US International Development Finance ha stoppato il prestito da 765 milioni di dollari per la produzione di principi attivi farmaceutici dopo che l’accordo è stato sottoposto a controllo normativo.