1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Italia ›› 

Versace chiude il 2015 con ricavi in crescita del 17,5%, prevede crescita anche nel 2016

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Gianni Versace ha chiuso il 2015 con ricavi in incremento del 17,5% (8,6% a cambi costanti) raggiungendo i 645 milioni di euro, mentre l’Ebitda è cresciuto del 19,9% attestandosi a 81 milioni di euro. Le vendite retail sono aumentate del 28,9%, raggiungendo i 400,7 milioni di euro, mentre il canale wholesale si è mantenuto costante registrando 194,9 milioni di euro contro i 195,7 milioni di euro del precedente anno. Bene tutti i mercati. I ricavi in Europa hanno registrato un incremento del 33%, del 36,6% in Cina, del 26,7% in Asia e del 27% in Nord America. “Guardando avanti – ha fatto sapere l’amministratore delegato, Gian Giacomo Ferraris – siamo cautamente ottimisti per il 2016 e continuiamo a prevedere una crescita dei ricavi nonostante le condizioni incerte nel primo trimestre dell’anno e l’aumento delle variabili su scala globale”. Versace prevede di investire nel corso dell’anno più di 50 milioni di euro in nuove aperture, nel rinnovamento delle boutique e nell’e-commerce.