1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Variante Delta Plus dietro impennata casi UK? L’appello dell’ex commissario Fda e la prospettiva di mutazioni Covid sempre più contagiose

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

C'è una mutazione della variante Delta - nota come Delta Plus - dietro l'impennata dei casi di Covid-19 in Gran Bretagna? Se lo chiede Scott Gottlieb, ex commissario della Food and Drug Administration (FDA) degli Stati Uniti, che caldeggia una "ricerca urgente" in merito anche per capire se tale nuova variante sia notevolmente più trasmissibile.

"Il Regno Unito ha riportato il suo più grande aumento di casi di Covid giornalieri in tre mesi proprio mentre la nuova variante delta AY.4 con la mutazione S: Y145H nel picco raggiunge l'8% dei casi sequenziati nel Regno Unito. Abbiamo bisogno di ricerche urgenti per capire se questo delta plus è più trasmissibile.". E' il testo del tweet pubblicato ieri da Scott Gottlieb, che poi ha aggiunto in un altro tweet: "La variante è presente nel Regno Unito da circa luglio, ma sta lentamente aumentando. Non c'è una chiara indicazione che sia considerevolmente più trasmissibile, ma dovremmo lavorare per caratterizzare più rapidamente queste e altre nuove varianti. Abbiamo gli strumenti".

La Gran Bretagna ha riportato 45.140 nuovi casi domenica, il più alto balzo giornaliero da metà luglio, ossia da quando il primo ministro Boris Johnson ha autorizzato la rimozione della maggior parte delle restrizioni legate al Covid-19.