1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Utili in frenata anche per le banche italiane

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il vento della crisi finanziaria porta via una buona fetta di utili anche per le banche nostrane. Ieri è toccato a Intesa Sanpaolo annunciare utili più che dimezzati (-56%) nei primi tre mesi del 2008 anche a causa delle mancate componenti straordinarie che nel primo trimestre del 2007 erano state positive per 2,9 mld rispetto ai “soli” 950 mln del trimestre appena concluso. Pesano però soprattutto le mancate entrate da attività di trading. Anche Mediobanca ha annunciato una frenata della crescita degli utili che comunque è stata del 10,4% a 784,4 mln nei primi nove mesi dell’esercizio 2007-08. Affanno maggiore per Mediolanum e Bpm che hanno visto nel primo trimestre gli utili netti spendere rispettivamente del 49 e del 45%.