1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Unicredit, Saccomanni: controllata turca ha impatto limitato, vogliamo rimanere nel paese

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’impatto della crisi turca è limitato per Unicredit. Fabrizio Saccomanni, presidente di Unicredit, ha asserito oggi che la banca di piazza Gae Aulenti intende rimanere in Turchia “e siamo positivi guardando al lungo termine con i fondamentali del paese che sono solidi”. Saccomanni, intervenuto questa mattina al Bloomberg European Capital Markets Forum tenutosi a Milano, ha rimarcato che la controllata turca Yapi Kredi è redditizia e ha un impatto limitato sul gruppo UniCredit.