1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

UniCredit, Mustier: banche italiane forti, Italia paese a cui appartiene mio cuore’. E fa complimenti a Roma per gestione Covid

QUOTAZIONI Bca MpsUnicredit
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“Le banche sono parte della soluzione, le banche in Italia sono forti, possono sostenere l’economia e giocheranno il loro ruolo”. Così l’amministratore delegato di UniCredit, Jean Pierre Mustier, nel corso del suo intervento alla Digital Financecommunity Week, intitolato “Finanza e sistema paese un anno dopo. Come la crisi Covid ha mutato l’idea del ruolo dello stato nell’economia”.

“L’Italia è il paese a cui appartiene il mio cuore, la Francia quello di cui ho il passaporto”, ha tenuto a precisare l’AD francese di UniCredit, al centro di diversi rumor nelle ultime settimane sul ruolo che potrebbe giocare nel dossier Mps. E’ stato tuttavia lo stesso Mustier a precisare che UniCredit non ha alcuna intenzione di imbarcarsi in operazioni di M&A.

Stando a quanto riportato dall’agenzia di stampa Askanews, Mustier ha fatto anche un grande complimento all’Italia per la gestione della crisi della pandemia coronavirus COVID-19:

“Gli Stati in questa crisi sono estremamente proattivi e stanno facendo un ottimo lavoro in Francia e in Italia, in termini di appropriatezza e velocità degli interventi. Questo va riconosciuto, spesso tendiamo a criticare gli amministratori, ma quello che è stato fatto in Italia è eccezionale (outstanding) su tipologia, ammontare e velocità della reazione”.

Mustier ha ricordato inoltre che l’Italia sarà un grande beneficiario del piano di rilancio europeo Recovery Fund, ovvero del Next Generaion Eu.