1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Unicredit: Equita abbassa target price del 41% in scia nuova guidance su costo del rischio

QUOTAZIONI Unicredit
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ieri Unicredit, oltre a preannunciate rettifiche su crediti per 900 milioni di euro nel primo trimestre, ha diffuso la guidance 2020-21 sul costo del credito. Il gruppo bancario stima un Cost of Risk (CoR) per il 1Q20 pari a circa 110pb, dei quali 80pb dovuti all’aggiornamento dello scenario macro economic e 30pb al CoR sottostante (quest’ultimo migliore dei 46pb previsti per l’anno 2020). Per l’esercizio 2020 la stima del CoR risulta pari a circa 100-120pb e per l’intero 2021, attualmente il gruppo stima un CoR pari a 70-90pb.

Gli analisti di Equita hanno tagliato l’Eps adjusted 2020-2022 del 39%, con conseguente taglio del prezzo obiettivo su Unicredit del 41% a 9,8 euro (0.39x P/TE, 8.4x 2021E P/E). Le stime incorporano le nuova guidance di costo del credito scontando un aumento del costo del credito del CBK Italy sul 2020 da 70 a 250 bps e a 170 bps nel 2021.