1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

UniCredit emette bond da 750 milioni di Euro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Collocata oggi da UniCredit un'emissione di strumenti Additional Tier 1 (c.d. Non-Cumulative Temporary Write-Down Deeply Subordinated Fixed Rate Resettable Notes) destinata ad investitori istituzionali per un totale di 750 milioni di Euro.
UniCredit ha deciso di procedere con l'operazione allo scopo di continuare a rafforzare la propria base di capitale, sfruttando la finestra di mercato positiva.Come silegge in una nota, l’emissione avviene a seguito di un processo di book building che ha prodotto una domanda per oltre EUR 2,25 miliardi da parte di più di 180 investitori, consentendo di rivedere al ribasso la guidance, inizialmente indicata in area 4,875%, e di fissare la cedola a 4,45%.Il bond è stato distribuito a diverse tipologie di investitori istituzionali quali fondi (82%), assicurazioni & fondi pensione (9%), hedge funds (5%) e banche (4%), con la seguente ripartizione geografica nell'allocazione finale: UK (47%), Francia (14%), Germania/Austria/Svizzera (9%), Italia (9%), Nord America Off-Shore (8%), Medioriente/Asia (6%), altro (7%).
arclays, BNP Paribas, Deutsche Bank, HSBC, Santander, UBS Investment Bank and UniCredit Bank AG hanno curato il collocamento ricoprendo il ruolo di joint bookrunner.