1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Unicredit e Banco BPM guidano impennata banche dopo QE pandemico Bce

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Fioccano gli acquisti sulle banche dopo la mossa della notte della Bce con il varo del nuovo QE pandemico. In avvio sprint di oltre +7% in area 7,5 euro per Unicredit, tra i titoli più penalizzati nell’ultimo mese, così come Banco BPM (+6,4%). Molto bene anche gli altri: +4,8% Mediobanca, +4,57% Bper e +3,5% Intesa Sanpaolo.

Nella notte, La Bce ha annunciato l’avvio di un nuovo programma di acquisto di titoli del settore pubblico e privato per contrastare i gravi rischi per il meccanismo di trasmissione della politica monetaria e le prospettive per l’area dell’euro rappresentate dall’epidemia Covid-19. Questo nuovo programma, il Pandemic Emergency Purchase Programme (PEPP) avrà una dotazione complessiva di 750 miliardi di euro. “Non ci sarà alcun limite pur di salvare l’euro”, ha detto a fine vertice la presidente Bce Lagarde.