1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Tria: ‘Bce non può aiutare singolo paese’. Su manovra: ‘perplesso da superficialità Ue’

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“La Bce non può aiutare un singolo paese a meno che non si cambino i Trattati”. Così ministro dell’Economia Giovanni Tria, nel corso della registrazione della puntata di “Porta a Porta”. Sulla manovra, il ministro ha parlato di valutazioni superficiali da parte di Bruxelles.

“La lettera che abbiamo ricevuto ieri per molte parti mi ha lasciato perplesso e anche un po’ sorpreso per alcune valutazioni superficiali”. Secondo Tria, la lettera Ue “forse è stata scritta un po’ di fretta”.

“Credo non sia stata molto meditata, perché sono stati valutati degli interventi che nella manovra non ci sono e che forse hanno letto sui giornali”.