1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

TraWell rafforza presenza nell’aeroporto di Mosca, acquistato il 90% di FlyPack

QUOTAZIONI Safe Bag
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

TraWell, ex Safe Bag, rafforza la sua presenza nell'aeroporto di Mosca. La società, quotata sul listino Aim Italia e specializzata nei servizi di protezione e rintracciamento bagagli per i passeggeri aeroportuali, ha acquistato attraverso la controllata Wrapping Service una partecipazione pari al 90% della società FlyPack, che opera nel terminal D dell'aeroporto internazionale di Sheremetyevo, a Mosca, ed è titolare di una concessione avente una durata
di 10 anni (scadenza a luglio 2029).

L’equity value per il 100% della società, assumendo una posizione finanziaria netta al closing pari a zero, è stato definito tra le parti in 1,4 milioni di euro circa e sarà corrisposto mediante una linea di finanziamento a medio termine che verrà concessa nei prossimi giorni da una banca russa in favore della controllata Wrapping Service. Il closing dell’operazione è previsto per la fine del corrente mese di ottobre.

FlyPack prevede di chiudere il 2019 con ricavi per circa 2 milioni di euro e un Ebitda per circa 0,7 milioni di euro. L’aeroporto di Mosca Sheremetyevo è lo scalo più importante della Federazione Russa, con circa 46 milioni di passeggeri nel 2018, in aumento di circa il 13% nei primi 7 mesi del 2019.

"La repentina e inattesa uscita di alcuni fondi dall’azionariato della società ha portato una ingiustificata flessione del valore del titolo in borsa, che purtroppo non aiuta il perfezionamento di altre importanti operazioni in corso di trattativa. Mi auguro – ha detto Rudolph Gentile, presidente di TraWell – che gli investitori sappiano cogliere l’opportunità di investimento che ne è scaturita affinché Trawell possa tornare al suo congruo valore, grazie al quale potremo perfezionare altre e ben più significative operazioni di M&A“.