1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Tiscali affonda a -50% dopo sbornia ultime sedute

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Violento dietrofront per Tiscali che ha chiuso oggi a quasi -49,9% a 0,025 euro. Ieri la chiusura era stata +70% a un passo da 0,05 euro con quotazioni più che quadruplicate nel giro di 5 sedute.

Sul titolo a partire da oggi e fino a successiva comunicazione, Borsa Italiana ha deciso che non sarà consentita l’immissione di ordini senza limite di prezzo.

Il rally era stato innescato dall’accordo sulla fibra ottica con TIM che prevede anche il possibile ingesso nel capitale della newco FiberCop, annunciata ieri dal cda di Telecom. Settimana scorsa TIM e Tiscali hanno infatti sottoscritto un Memorandum of Understanding per una partnership strategica avente ad oggetto lo sviluppo del mercato ultra-broadband attraverso la partecipazione commerciale di Tiscali al progetto di co-investimento FiberCop, in cui confluirà la rete secondaria di TIM. Tiscali e TIM verificheranno successivamente la possibilità di un eventuale ingresso di Tiscali nell’azionariato di FiberCop attraverso il conferimento di apposito ramo d’azienda.