1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

TIM in rialzo a Piazza Affari: Giorgetti chiede di uscire urgentemente dallo stallo decisionale sulla rete unica

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

In salita il titolo TIM a Piazza Affari dove arriva a segnare +0,94% a 0,46 euro. Il progetto rete unica nelle parole del ministro dello sviluppo economico Giorgetti nel corso di un’audizione alla camera unica. Il ministro ha sottolineato l’urgenza di uscire dallo stallo decisionale, che determina duplicazione di investimenti e rischia di far perdere le opportunità di finanziamento legate al Recovery Fund; la necessità di chiarire con le parti in causa la fattibilità del progetto; il no al controllo privato della rete unica e più risorse richieste al MEF per il 5G e per il bonus TV (upgrade necessario per liberare le frequenze 700 MHz oggi occupate dalle TV).
E’ la prima volta che un esponente di rilievo del nuovo governo si esprime sulla rete unica ed è rilevante e positivo che si chieda alle parti in causa una decisione rapida, si discuta di fattibilità tecnica (punto su cui TIM ha espresso piena fiducia al termine della due diligence tecnica) e si percepisca la necessità di accelerare per non perdere i benefici delle sinergie e delle agevolazioni del Recovery Plan. Il tema del controllo potrebbe essere un elemento di ostacolo rispetto ai desiderata di TIM. Così Equita secondo cui però non è chiaro (come sottolinea il sole24ore) se la governance proposta da TIM e CDP per la rete unica possa costituire l’elemento di garanzia pubblica richiesta dal governo.