1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Telecom Italia: Unicredit lima stime Eps 2009 e 2010, tp scende a 1,03 euro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Taglio delle stime e del prezzo obiettivo su Telecom Italia da parte di Unicredit. I deboli conti relativi al secondo trimestre 2009 hanno indotto Unicredit a ridurre del 4% le stime di Eps 2009 e del 7% quelle sul 2010. Unicredit continua ad attendersi un miglioramento a livello di gruppo grazie al piano di risparmio di costi con ebitda margin atteso al 39% a fine anno rispetto al 38,2% stimato precedentemente. Il prezzo obiettivo sulle azioni ordinarie TI è sceso da 1,05 a 1,03 euro, mentre quello sulle azioni risparmio da 0,80 a 0,77 euro. Rating “hold” confermato su entrambe le categorie di azioni.

Commenti dei Lettori
News Correlate
IL 21 NOVEMBRE ARRIVA IL PIANO

Snam: Credit Suisse alza il target price a 4,9 euro

Snam sotto la lente d’ingrandimento di Credit Suisse che conferma la raccomandazione ‘outperform’. Gli analisti della banca d’affari svizzera hanno rivisto al rialzo il target price di Snam, portandolo a …

ERA STATO POSTO SOTTO OSSERVAZIONE

Intesa Sanpaolo: Fitch conferma rating breve termine

Fitch Ratings ha confermato il rating di Intesa Sanpaolo per il breve termine ‘F2’. E’ quanto si apprende in una nota del gruppo bancario guidato da Carlo Messina nella quale …

IL NUOVO RATING

Standard Ethics boccia il rating di ABB

Standard Ethics ha declassato il rating di ABB, portandolo a “EE” dal precedente “EE+”. ABB è un componente dello SE Swiss Index e dello SE European 100 Index. “Le strategie …