1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Telecom Italia: Rossi e Gubitosi confermati nei ruoli di presidente e amministratore delegato

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il CdA di TIM, riunitosi oggi per la prima volta dopo il rinnovo deliberato dall’Assemblea dei Soci, ha confermato Salvatore Rossi Presidente e Luigi Gubitosi Amministratore Delegato. A livello di deleghe, al Presidente vanno le attribuzioni da legge, Statuto e documenti di autodisciplina; all’Amministratore Delegato, in sintesi, tutti i poteri necessari per compiere gli atti pertinenti all’attività sociale, ad eccezione dei poteri riservati per legge, Statuto e regole di autodisciplina TIM al Consiglio di Amministrazione, nonché la delega in qualità di Delegato alla Sicurezza, per la gestione di tutti gli asset e le attività di TIM strategici rispetto alla sicurezza e alla difesa nazionale.

Il Consiglio di Amministrazione ha proceduto poi all’accertamento del possesso dei requisiti d’indipendenza dei Consiglieri Paolo Boccardelli, Paola Bonomo, Paola Camagni, Maurizio Carli, Luca De Meo, Cristiana Falcone, Federico Ferro Luzzi, Marella Moretti, Ilaria Romagnoli e Paola Sapienza. Alla luce delle attribuzioni e del ruolo assegnati al Presidente, è stata confermata la qualifica di Consigliere indipendente anche in capo a Salvatore Rossi.

Il Consiglio di Amministrazione ha costituito al proprio interno alcuni Comitati: un Comitato per il controllo e i rischi, un Comitato per le nomine e la remunerazione, un Comitato per le parti correlate e un Comitato sostenibilità, in luogo del precedente Comitato Sostenibilità e Strategie. A quest’ultimo riguardo l’idea è stata quella di rimettere al Consiglio nel suo plenum la discussione sulle scelte strategiche, creando viceversa un comitato specializzato sul fronte della sostenibilità ambientale, sociale e di governance (ESG).