1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

TAS Group: Ebitda quasi raddoppiato nel primo semestre 2019

QUOTAZIONI Tas
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

TAS Group ha chiuso il primo semestre del 2019 con ricavi totali pari a 25,2 milioni di euro in aumento del 6,4% rispetto al pari periodo dello scorso anno. Crescono i ricavi in Italia (+11,2%) e i ricavi all’estero segnano un significativo incremento (+42,1%). L’Ebitda del periodo è quasi raddoppiato a 3,7 milioni (1,9 milioni nel primo semestre 2018), con un’incidenza sui ricavi totali del 14,6%, grazie all’incremento delle vendite di licenze d’uso (+36%), alla natura dei ricavi (con i canoni d’uso e le manutenzioni) che hanno più alta marginalità, ed in misura minore, circa 0,7 milioni, per l’effetto positivo legato all’adozione del nuovo principio IFRS 16. Il risultato netto di periodo, escluso il risultato delle attività discontinuative, evidenzia un utile pari a 0,3 milioni contro una perdita di 0,7 milioni del corrispondente periodo precedente. La posizione finanziaria netta, escludendo l’impatto derivante dall’adozione del principio IFRS 16, è positiva per 1,6 milioni rispetto ad un valore negativo di 3,1 milioni al 31 dicembre 2018.
“TAS Group – afferma Valentino Bravi, ad del gruppo – proseguirà nel percorso di crescita grazie alla nostra nuova offerta, sempre più evoluta in un’ottica open che sta già ottenendo ottimi riscontri da parte dei clienti. Siamo fiduciosi di migliorare ulteriormente la nostra posizione sul mercato sia in Italia sia all’estero”.