1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Stmicroelectronics svetta sul Ftse Mib, titolo a un soffio dai 32 euro. La spinta arriva da Asml

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il titolo Stmicroelectronics si mette in evidenza in questa prima parte di seduta a Piazza Affari, conquistando la vetta del paniere principale Ftse Mib. Il titolo del gruppo italo-francese dei chip mostra un rialzo di quasi il 3% che lo porta a un soffio dalla soglia dei 32 euro. La spinta arriva dalla rivale olandese Asml che ha diffuso numeri trimestrali incoraggianti e ha rivisto al rialzo le sue stime per l'intero anno.

Nel dettaglio, Asml ha riportato nel periodo aprile-giugno un utile netto di 1,038 miliardi di euro, in aumento del 38% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso, e ricavi in crescita del 21% a 4,02 miliardi. Alla luce di questa performance, il gruppo olandese ora prevede per l'intero anno un aumento dei ricavi attorno al 35%, contro il +30% stimato in precedenza. Un nuovo spunto per il comparto semiconduttori arriverà sempre oggi dai conti dell'americana Texas Instruments.