1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

STMicroelectronics: nel II trimestre vede ricavi netti a 2,9 mld$, oltre attese

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

STMicroelectronics ha annunciato le previsioni per il secondo trimestre 2021. In particolare, il gruppo dei semiconduttori si attende ricavi netti di 2,9 miliardi di dollari come valore intermedio (consensus Bloomberg a 2,78 miliardi), corrispondenti ad una crescita anno su anno del 39% e a una flessione del 3,8% rispetto al trimestre precedente, dovuta alla consueta stagionalità nella personal electronics. Con un margine lordo atteso intorno al 39,5 per cento. “Guideremo la società in base ad un piano di ricavi per l’esercizio 2021 di 12,1 miliardi di dollari, più o meno 150 milioni di dollari, pari a un incremento anno su anno del 18,4% come valore intermedio. Questa crescita sarà trainata dalle robuste dinamiche di tutti i mercati finali a cui ci rivolgiamo e dai programmi già in corso con i nostri clienti”, afferma Jean-Marc Chery, president e ceo di STMicroelectronics.

Per il 2021, STM prevede di investire circa 2 miliardi di dollari di spese in conto capitale a sostegno della forte domanda del mercato e delle nostre iniziative strategiche.