1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Stmicroelectronics ancora in rialzo, Credit Suisse alza l’asticella fino a 31,5 euro post conti

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Stmicroelectronics strappa una nuova seduta al rialzo (+1,1% a 27,3 euro) a Piazza Affari, dopo il rally della vigilia innescato da una trimestrale migliore delle attese e da previsioni superiori al previsto. E post trimestrale, per il big italo-francese dei chip fioccano i commenti positivi degli analisti, con la revisione al rialzo del target price. È il caso di Credit Suisse che ha alzato l’asticella del prezzo obiettivo a 31,5 euro da 27,5 euro, confermando la raccomandazione outperform. “Dopo i solidi risultati per il quarto trimestre, aumentiamo leggermente le stime sui ricavi 2020/2021 e quelle per l’Eps”, scrivono gli analisti della banca svizzera.

Anche Equita sim ha rivisto verso l’alto il target price e le previsioni della società dei semiconduttori. “La conference call post risultati ha fornito indicazioni positive”, indicano gli esperti della sim che hanno alzato del 15% a 27 euro il prezzo obiettivo (di fatto poco sotto i corsi attuali dell’azione che oggi tratta a 27,3 euro). In termini di previsioni Equita scrive: “Complessivamente, aumentiamo le stime delle vendite 2020-21 del 3%/3,5% e quelle relative all’Eps dell`11%/8%”.