1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Stellantis da subito pezzo da 90 del Ftse Mib, ecco il suo peso sull’indice guida di Piazza Affari

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ulteriore accelerazione per Stellantis che catalizza i buy nel giorno del debutto. Il titolo del gruppo nato alla fusione tra FCA e PSA si sta muovendo in rialzo di oltre il 7% sulla Borsa di Milano a 13,46 euro. Le azioni ordinarie di Stellantis sono negoziate da oggi sul Mercato Principale (MTA) di Borsa Italiana e su Euronext Parigi. Da domani, 19 gennaio 2021, anche sul New York Stock Exchange (NYSE).

Il titolo Stellantis diventa la terza forza dell’indice FTSE MIB. Stando ai dati riportati dall’ETF iShares Ftse Mib Ucits Eur (Dist), che si rifà all’andamento del Ftse Mib, il titolo Stellantis ha un peso nell’indice del 7,38%, dietro solo a Enel con il 15,42% e Intesa sanpaolo con l’8,47%. Fuori dal podio ENI (6,27%) e Ferrari (6,14%).

L’ultimo aggiornamento del Ftse Russell sull’indice Ftse Mib al 20/9/2020 vedeva sempre Enel con il peso maggiore al 15,14%, seguita da Intesa con l’8,87% e Ferrari con il 6,78%. FCA era all’8° posto con il 4,11%.