1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Startup danese Pleo diventa l’ultimo unicorno fintech d’Europa

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Pleo, startup danese che vende software di gestione delle spese aziendali e carte di pagamento "intelligenti", valutata 1,7 miliardi di dollari, diventa l'ultimo unicorno fintech d'Europa. La start-up ha raccolto 150 milioni di dollari in un round di finanziamento co-guidato da Bain Capital Ventures e Thrive Capital e l'azienda è ora valutata 1,7 miliardi di dollari, rendendola l'ultima azienda fintech europea a raggiungere lo status di "unicorno".

Pleo prevede di utilizzare i fondi raccolti per aumentare la sua presenza in paesi come il Regno Unito e aumentare il marketing e le Pubbliche Relazioni.
La pandemia di coronavirus è stata un "acceleratore" per Pleo, ha detto il CEO Gibby Random, aggiungendo che la tendenza a lavorare da casa ha compensato il calo dei viaggi d'affari internazionali e la base di clienti della società è più che raddoppiata nel corso del 2020 a 17.000.