1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Spread riavvicina muro 280 pb, mercato non crede a coinvolgimento Trump. Lunedì Tria a Pechino

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Si allarga lo spread con l’avvicinarsi della fine dell’ottava. Il differenziale di rendimento tra Btp e Bund si è spinto fino a 279 pb rispetto ai minimi in area 272 di questa mattina sotto la spinta dell’ipotesi di un impegno di Trump a sostegno dell’Italia.

Il rendimento del Btp decennale risulta in salita al 3,14%.

Secondo quanto riportato da Il Corriere, il presidente Usa avrebbe detto al primo ministro italiano Giuseppe Conte che gli Stati Uniti sono disposti ad aiutare il paese acquistando obbligazioni governative l’anno prossimo. Lo stesso quotidiano rimarca come non ci sia alcuna certezza che l’offerta effettivamente si concretizzi.

Oggi intanto il Tesoro ha confermato la missione ufficiale in Cina del ministro Tria a partire dal lunedì prossimo fino al 1 settembre. Il numero uno di via XX Settembre, accompagnato dal vice dg di Bankitalia, Fabio Panetta,incontrerà a Pechino il ministro delle Finanze cinese Liu Kun, e terrà colloqui con il governatore della People’s Bank of China, Yi Gang. A Shanghai il ministro visiterà la Borsa e incontrerà le autorità locali e i rappresentanti della business community cinese e italiana.