1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Spectrum Markets: 26,6 mln di certificati scambiati nel mese di marzo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Spectrum Markets supera nuovamente i propri record e aumenta il volume di trading per il sesto mese consecutivo. A marzo, nel mercato pan-europeo per i certificati pensato per gli investitori individuali, sono stati scambiati 26,6 milioni di certificati, una quota che rappresenta un incremento del 28% rispetto al mese precedente. La quota di scambi oltre l’orario tradizionale (ovvero tra le 17:30 e le 09:00) è stata del 42%, in aumento di 2 punti percentuali su febbraio 2020.
Nel dettaglio, i volumi degli scambi in marzo si sono così suddivisi: il 90% del totale è attribuibile ai certificati sugli indici (85,6% a febbraio 2020), il 7% a quelli sulle valute (il 6,8% a febbraio) e il rimanente 3% agli strumenti sulle materie prime (7,5% a gennaio). L’indice tedesco DAX si conferma al primo posto tra i sottostanti che hanno registrato maggiori scambi con una percentuale del 23%, seguito dal Nasdaq (22%) e dall’OMX di Stoccolma (16%). Anche in marzo, tutti i 20 sottostanti sono stati scambiati.