1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Sourcesense: nuovi contratti per fornitura soluzioni e servizi in amibito It

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Sourcesense ha annunciato di avere firmato contratti con due organi della pubblica amministrazione centrale, per la fornitura di soluzioni e servizi, anche in modalità SaaS (Software as a Service), basati su componenti Open Source del proprio network di partner (Alfresco, Liferay, Lucidworks e MongoDB) per la digitalizzazione di servizi sia verso gli enti che verso il cittadino. I contratti hanno una durata di 24 mesi e un valore complessivo di oltre 560.000 euro.

“L’emergenza del Covid-19 ha portato la pubblica amministrazione centrale a confrontarsi con l’urgenza di digitalizzare velocemente i servizi offerti, eliminando i blocchi che avevano ritardato questa evoluzione in passato. Le soluzioni Open Source dimostrano di essere assolutamente all’avanguardia per rendere concreti questi passaggi e per questo continuano ad essere tra le offerte scelte dalla PA, in particolare tra gli Organi ed Enti centrali della pubblica amministrazione”, ha commentato Marco Bruni, presidente e amministratore delegato di Sourcesense.
.