1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Seco: prezzo Ipo fissato a 3,7 euro, debutto a Piazza Affari il 5 maggio

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

SECO, gruppo high tech specializzato nel settore delle tecnologie IoT, ha concluso l’offerta globale di sottoscrizione e di vendita delle azioni ordinarie della Società riservata a investitori istituzionali, finalizzata alla quotazione sul Mercato Telematico Azionario, organizzato e gestito da Borsa italiana, con una domanda complessiva di oltre 400 milioni di euro.

Il prezzo di offerta delle Azioni è stato fissato in 3,7 euro per Azione, sostanzialmente a metà della forchetta di prezzo indicata che era 3,30-4,15 euro per azione. In base al Prezzo di Offerta, la capitalizzazione della società alla data di avvio delle negoziazioni sarà pari a 397,3 milioni.

Il ricavato complessivo derivante dal Collocamento Istituzionale, riferito al Prezzo di Offerta, senza tenere conto dell’eventuale esercizio dell’opzione greenshoe, è pari a 99,9 milioni, spettanti alla Società, ed 39,9 milioni spettanti complessivamente agli azionisti venditori. In caso di integrale esercizio dell’opzione greenshoe, agli azionisti DSA S.r.l., HSE S.r.l., HCS S.r.l. e Fondo Italiano d’Investimento SGR S.p.A, spetteranno complessivamente ulteriori Euro 21 milioni.

La data di inizio delle negoziazioni delle Azioni sul MTA e quella di pagamento delle stesse sono previste per il 5 maggio 2021.

Nell’ambito dell’offerta, Goldman Sachs International e Mediobanca – Banca di Credito Finanziario S.p.A. agiscono in qualità di joint global coordinator e joint bookrunner. Mediobanca – Banca di Credito Finanziario S.p.A. agisce altresì in qualità di Sponsor per l’ammissione a quotazione delle Azioni sul MTA.