1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Saras vola in Borsa dopo che il colosso Trafigura acquisisce una quota del 3%

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Dopo aver chiuso ieri con un balzo del 9,9% a 0,497 euro dopo essere stato sospeso per eccesso di rialzo, viaggia ancora in netto rialzo oggi a Piazza Affari il titolo Saras che al momento registra un +2,11% a 0,51 euro. A trainare le quotazioni della società petrolifera della famiglia Moratti l’annuncio da parte del colosso di Singapore Trafigura di aver rilevato una partecipazione del 3%.
Trafigura, controllata attraverso una holding olandese dalla Farringford Foundation con sede a Panama, è un conglomerato attivo soprattutto nel commercio di petrolio e negli investimenti nel campo della logistica e delle materie prime, ha investito in Saras, attraverso la controllata maltese Urion Holdings, con due operazioni ravvicinate rese note entrambe ieri: il 15 ottobre ha rilevato l’1,379% e mercoledì è salita al 3,01%. Una quota che ai prezzi di Borsa attuali vale circa 14 milioni. “Nel caso si apra una fase di M&A sul titolo, riteniamo che la valutazione più coerente possa essere raggiunta con i multipli sull’EBITDA utilizzando le stime FY21 o FY22” così gli analisti di Equita Sim.