1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Saras inciampa ancora in Borsa, pesa annuncio taglio costi e investimenti

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Dopo i forti cali di settimana scorsa legati all’indagine su traffico sospetto di petrolio proveniente da organizzazioni terroristiche, oggi il titolo Saras torna a cedere terreno segnando -3% circa in area 0,45 euro. Questa volta a pesare è l’annuncio dell’accordo con i sindacati per l’avvio della cassa integrazione guadagni ordinaria parziale per far fronte alle conseguenze generate dal perdurare dell’emergenza pandemica in corso, che avrà effetto a partire dal 26 di ottobre prossimo, per un periodo ad oggi stimato fino al 30 giugno 2021.

Saras ha annunciato anche una riduzione drastica degli investimenti per l`anno 2021, una riduzione delle manutenzioni, confermando il mantenimento di tutti gli impianti in marcia in previsione di una ripresa dei consumi dal 2021.

“Il taglio di costi è il riflesso di una situazione di margini estremamente deboli (stimiamo anche sui premi) nel periodo corrente”, argomentano gli esperti di Equita SIM che confermano buy sul titolo con tp a 0,85 euro.