1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Salvini su Draghi: ‘Ha fatto tanto per l’Italia’. Su Di Maio: ‘ci massacrano tutti, ci sta che si perda la pazienza’

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“Draghi ha fatto tanto per l’Italia e per il sistema economico italiano. E spero che continui a fare tanto”. Lo ha detto, rispondendo auna domanda che gli è stata posta a “Non è l’arena’ su La 7 sulle dichiarazioni rilasciate da Luigi Di Maio sul numero uno della Bce, il vicepremier e ministro dell’Interno Matteo Salvini.

Detto questo, Salvini ha aggiunto:

“Siamo qui da 5 mesi e c’è l’informazione, la grande finanza, la Commissione Europea, tutti i potenti del mondo che ci stanno massacrando. E dunque ci sta che a qualcuno scappi la pazienza…”.

All’indomani delle dichiarazioni che Draghi aveva rilasciato sul caso Italia, nel corso della conferenza stampa che segue di consueto l’annuncio sui tassi da parte della Bce, Di Maio aveva accusato il banchiere di avvelenare “ulteriormente il clima”, precisando: “Vedo dai ministri tedeschi molto più rispetto per quello che stiamo facendo che dal capo della Bce”.

Così Draghi aveva risposto alla domanda sulla possibilità che lo spread BTP-Bund arrivasse a quota 400 punti base e sugli effetti che un tale valore avrebbe potuto avere sui bilanci delle banche italiane.

“Non ho la sfera di cristallo. Ma sì, c’è un legame tra il debito sovrano italiano e le banche italiane (il famoso doom loop)”. Di conseguenza, “se (i BTP) perdono valore”, è ovvio che “ciò abbia ripercussioni sui capitali degli istituti”.