1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Saipem: firmato protocollo con CDP su transazione energetica

QUOTAZIONI SaipemSaipem Risp Cv
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Cassa Depositi e Prestiti (CDP) e Saipem uniscono le forze sul fronte della transazione energetica. Le due società hanno annunciato di avere sottoscritto un protocollo d’intesa per valutare congiuntamente l’avvio di progetti innovativi ad elevata sostenibilità ambientale, sociale ed economica, al fine di promuovere la transizione energetica sia in territorio nazionale che in ambito internazionale. In particolare, spiega una nota, le iniziative, mirate alla decarbonizzazione, all’economia circolare e all’efficienza energetica, riguarderanno principalmente lo sviluppo e la realizzazione di infrastrutture per la produzione di energia da fonti rinnovabili; lo sviluppo di progetti di economia circolare; e modelli di intervento per la promozione, sviluppo e realizzazione di infrastrutture per l’approvvigionamento, la trasformazione ed utilizzo del Gas Naturale Liquefatto (GNL) nel trasporto marittimo. Inoltre, le parti potranno identificare e ricorrere a strumenti e tecnologie digitali per massimizzare il valore delle iniziative stesse ed accelerarne l’esecuzione nelle diverse aree di intervento.

Cassa Depositi e Prestiti, anche tramite società controllate, apporterà le proprie competenze economico finanziarie, di gestione dei rapporti istituzionali sia a livello internazionale, sia nazionale e locale, e di gestione delle relazioni con il sistema italiano e internazionale di cooperazione allo sviluppo, per l’accesso a forme di assistenza tecnica e sostegno finanziario. Saipem, data la sua esperienza e la leadership nel settore dell’ingegneria e della costruzione di grandi infrastrutture, apporterà mezzi e competenze industriali, tecniche e commerciali proprie della realizzazione di progetti complessi in ambito fotovoltaico ed eolico offshore, dell’economia circolare e delle infrastrutture di GNL. Inoltre, Saipem metterà a disposizione le proprie competenze e capacità innovative nella ricerca e sviluppo, progettazione, realizzazione e gestione di specifiche soluzioni tecnologiche. Le soluzioni digitali identificate da Saipem saranno messe a disposizione per abilitare e massimizzare il valore delle iniziative oggetto del protocollo.