1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Safilo annuncia aumento capitale fino a massimo 135 milioni, Trocchia: ‘operiamo in settore sano e in crescita’

QUOTAZIONI Safilo Group
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“Il Consiglio di Amministrazione di Safilo Group S.p.A. (“Safilo”), riunitosi in data odierna, ha deliberato di convocare l’Assemblea Straordinaria in data 30 luglio 2021 per decidere in merito alla proposta di aumento di capitale sociale a pagamento, per un controvalore massimo complessivo di Euro 135.000.000,00, comprensivo dell’eventuale sovrapprezzo, in via scindibile, mediante emissione di nuove azioni ordinarie, da offrire in opzione agli azionisti ai sensi dell’Articolo 2441, commi 1, 2 e 3 del Codice Civile (l’Aumento di Capitale)”. E’ quanto si legge nel comunicato stampa diramato dalla società nella serata di ieri.

“Safilo intende completare l’operazione in tempi rapidi nel corso del secondo semestre 2021, previo ottenimento delle necessarie approvazioni societarie e regolamentari.
L’Aumento di Capitale è principalmente finalizzato al rimborso dell’esistente Shareholder Loan di originari Euro 90
milioni, oltre al relativo ammontare di interessi maturati, concesso a Safilo in due tranche nel corso del 2020 da
Multibrands Italy BV (“Multibrands”), società controllata da HAL Holding NV (“HAL”) e azionista di riferimento di
Safilo, per supportare la tempestiva conclusione delle acquisizioni di Blenders Eyewear e Privé Goods. Con l’Aumento
di Capitale e il relativo rimborso dello Shareholder Loan si compie quindi l’obiettivo di sostenere le due operazioni
perfezionate nell’anno della pandemia in via prevalente attraverso il rafforzamento del capitale proprio. Il rimborso dello Shareholder Loan rispetto alla sua scadenza, fissata al 31 dicembre 2026, consentirà al Gruppo un sostanziale risparmio di oneri finanziari per interessi passivi, pari ora al 9% per ciascun anno di durata residua del finanziamento. Al 30 giugno 2021, l’importo del finanziamento in linea capitale diviene pari a ca. Euro 96,5 milioni (Euro 93,5 milioni al 31 dicembre 2020), inclusi gli interessi di competenza capitalizzati. La parte residua dei proventi dell’Aumento di Capitale, al netto dei costi di transazione, è volta a rafforzare ulteriormente la struttura patrimoniale del Gruppo, supportandone gli investimenti e i driver di crescita futura, incluse nuove opportunità eventualmente disponibili nel settore”.

Così Angelo Trocchia, Amministratore Delegato di Safilo, ha commentato:

“Operiamo in un settore sano e in crescita, che offre molte opportunità ancora poco sfruttate e in rapida evoluzione. Nel 2020, anche grazie allo Shareholder Loan messo a disposizione da Multibrands, abbiamo potuto finalizzare in tempi molto rapidi due acquisizioni importanti per il nostro Gruppo, che ci hanno supportato in maniera efficace nel percorso di recupero di un profilo economico e finanziario solido e duraturo. È ora per noi il momento giusto per rimborsare questo finanziamento e chiudere un capitolo per cogliere nuove opportunità. Tenuto conto dell’andamento del business e della situazione del mercato, riteniamo che ci siano i giusti presupposti per questo aumento di capitale, attraverso cui abbiamo infatti l’opportunità, da un lato, di perseguire con determinazione il processo ormai consolidato di riduzione dei costi, limitando in maniera considerevole l’esborso di oneri finanziari per i prossimi cinque anni e, dall’altro, di alimentare la nostra strategia di crescita con ulteriori risorse e nuova forza”.