1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Sabaf in testa a Piazza Affari, ricavi balzano del 16,8% a 40,4 milioni nel 3° trimestre

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

In salita il titolo Sabaf che al momento segna +7% a 14,1 euro, miglior titolo di tutta Piazza Affari. Il gruppo produttore di componenti per elettrodomestici comunica che il valore preliminare dei ricavi consolidati del terzo trimestre 2020 è pari a 47,2 milioni di euro, superiore del 16,8% rispetto ai 40,4 milioni di euro del terzo trimestre 2019.
A parità di area di consolidamento – si legge in una nota – le vendite del trimestre sono in crescita dell’8,9%. Rispetto al secondo trimestre 2020, i ricavi del terzo trimestre sono superiori del 37,6%. Nei primi nove mesi dell’anno i ricavi preliminari di vendita sono pertanto pari a 125,4 milioni di euro, in crescita dell’8,8% rispetto allo stesso periodo del 2019 (-5% a parità di perimetro). Il Gruppo Sabaf ritiene di potere chiudere l’anno 2020 con vendite comprese tra 170 e 175 milioni di euro (superiori del 9- 12% rispetto ai 155,9 milioni di euro del 2019) e una redditività operativa lorda (EBITDA %) in miglioramento rispetto al primo semestre, quando era stata pari al 17% delle vendite. Le precedenti previsioni indicavano vendite comprese tra i 162 e i 167 milioni di euro.