1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Rumor manovra M5S-Lega: per Conte ok taglio deficit al 2,1%, ma Ue vuole taglio ad almeno 1,95%

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il premier Giuseppe Conte sarebbe orientato a far scendere il target sul deficit-Pil su cui si basa la manovra M5S-Lega dal 2,4% attuale al 2,1%. E’ quanto riporta il quotidiano La Repubblica, aggiungendo che la Commissione europea chiederebbe invece una riduzione ad almeno l’1,95%.

A tal proposito, il Messaggero segnala che i vicepremier Matteo Salvini e Luigi Di Maio sarebbero determinati a non far scendere il target al di sotto del 2,2%.