1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Portobello: concluso positivamente aumento capitale riservato a investitori qualificati/istituzionali

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Portobello ha annunciato di avere concluso positivamente la sottoscrizione dell’aumento di capitale deliberato dal consiglio di amministrazione. L’aumento di capitale ha avuto ad oggetto 243.902 nuove azioni ordinarie prive di indicazione del valore nominale espresso, corrispondenti a circa il 8,15% del capitale sociale pre-money, per un controvalore complessivo dell’aumento pari a 9.999.982,00 (inclusivo di sovrapprezzo). Le azioni di nuova emissione, si legge nella nota, sono state collocate a un prezzo per azione di 41 euro ciascuna. L’operazione verrà regolata mediante consegna dei titoli e pagamento del corrispettivo (c.d. “settlement”) il prossimo 14 giugno. Il collocamento è stato effettuato mediante procedura di accelerated bookbuilding riservato esclusivamente a “investitori qualificati” (anche esteri).

A seguito dell’integrale sottoscrizione delle azioni di nuova emissione il capitale sociale di Portobello post aumento è di 619.490,40 euro, suddiviso in 3.236.902 azioni ordinarie prive di indicazione del valore nominale espresso, con un flottante pari a circa il 26,48%. Nel contesto dell’operazione, Portobello ha assunto degli impegni di lock-up, per una durata di 120 giorni in linea con la prassi di mercato per operazioni analoghe, fatte salve le emissioni di azioni riservate a piani di incentivazione azionaria. Midcap (TP ICAP (Europe) SA) e Bper Banca hanno agito in qualità di Joint Bookrunner dell’accelerated bookbuilding, mentre Simmons & Simmons ha agito quale studio legale per l’operazione.