1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Popolare Vicenza: via libera Cda ad adozione presidi per aumento di capitale

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il Consiglio di amministrazione della Banca Popolare di Vicenza ha preso atto della richiesta della Consob di assicurare adeguati presidi nelle attività di collocamento dell’aumento di capitale. Il Cda “ha preso atto della richiesta della predetta Autorità di Vigilanza di assicurare adeguati presidi nelle attività di collocamento dell’aumento di capitale della Banca nell’ambito dell’operazione di IPO, con particolare riguardo a: modalità di valutazione dell’adeguatezza o dell’appropriatezza delle operazioni di sottoscrizione delle azioni offerte alla clientela; presidi sulle operazioni volti ad evitare l’abbinamento tra la sottoscrizione di azioni e l’erogazione di finanziamenti; rafforzamento delle modalità informative per l’operazione di aumento di capitale”. Il Cda ha “deliberato di adottare, per tutte le banche del Gruppo, ulteriori misure volte al rafforzamento dei presidi già in essere”.