News Notizie Italia Pil Italia a +4,1% nel 2022: l’Ue rivede a ribasso le previsioni economiche

Pil Italia a +4,1% nel 2022: l’Ue rivede a ribasso le previsioni economiche

Pil italiano rivisto al ribasso nel 2022 con una crescita del 4,1% contro +4,3% stimato a novembre. Così le ultime Previsioni economiche della Commissione europea secondo cui “la pressione salariale è destinata ad aumentare solo gradualmente, dato che la maggior parte dei contratti di lavoro nel settore manifatturiero sono stati recentemente rinnovati e la debolezza del mercato del lavoro continua a persistere” scrive Bruxelles.
In merito all’inflazione per il nostro paese la Commissione Ue prevede che dopo l'1,9% del 2021 è attesa sopra il livello dell'eurozona e al 3,8% nel 2022, per andare poi scendere all'1,6% nel 2023.