1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Pil Australia in crescita per secondo trimestre consecutivo nell’anno del Covid: +3,1% nel IV trimestre

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il Pil australiano si è confermato solido nell’ultimo trimestre del 2020, salendo del 3,1%, meglio dell’espansione pari a +2,5% attesa dal consensus di Reuters, e dopo la crescita del 3,4% – rivista al rialzo – del terzo trimestre.

Nell’intero 2020, tuttavia, il prodotto interno lordo dell’Australia ha sofferto una contrazione dell’1,1%, sulla scia delle conseguenze economiche scatenate dalla pandemia di coronavirus Covid-19, e a causa delle relative misure di restrizioni-lockdown adottate per arginare i contagi.

Il dollaro australiano ha reagito ai numeri del Pil segnando un rialzo fino al massimo intraday di $0,7836, mentre i futures sui titoli di stato a tre anni sono scesi, a fronte di un rendimento dello 0,3% circa.