1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Piazza Affari torna a scendere in attesa del giudizio di S&P, settore auto in panne

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Vendite a Piazza Affari dopo il rimbalzo andato in scena ieri. I riflettori del mercato sono tutti puntati su S&P che stasera si esprimerà sull’Italia con il mercato che teme un nuovo downgrade dopo quello di 7 giorni fa apportato da Moody’s.

Il Ftse Mib cede l’1,06% a quota 18.615 punti con i mercati europei che si stanno muovendo tutti in negativo in scia al calo dei future Usa dopo i riscontri sotto le attese arrivati da Google e soprattutto Amazon.

Tra i singoli titoli spiccano i cali marcati del settore auto: -3,57% brembo, -2,2% ferrari e -2,97% FCA. male anche il settore bancario con Intesa e Unicredit in calo di oltre l’1%, giù del 2,2% Banco BPM. Bene Eni (+1%) che accoglie bene i riscontri trimestrali con utile adj ed ebit che sono andati oltre le attese.

Oggi in programma la prima delle tre aste di fine mese con Ctz e Btpei per un importo massimo di 4 miliardi.