1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Piazza Affari positiva: Prysmian non si ferma, al tappeto Unipol e Atlantia dopo i conti

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Intonazione positiva per Piazza Affari nei primi scorci dell’ultima seduta della settimana. L’indice Ftse Mib segna +0,28% a 24.555 punti. La Borsa milanese trova sostegno dal rimbalzo di ieri di Wall Street con gli investitori che hanno messo da parte i timori legati al balzo dell’inflazione. L’esponente della Federal Reserve, Christopher Waller, ha rimarcato che l’istituto centrale ha bisogno di “molti altri mesi di dati” prima di considerare modifiche alla sua politica monetaria.

Sul parterre di Piazza Affari si muove bene Banco BPM (+2%), ben intonanta anche ieri con il ritono della speculazione su possibili scenari di M&A con Unicredit che potrebbe fare la prima mossa mettendo nel mirino proprio l’istituto guidato da Giuseppe Castagna.

Continua il rally di Prysmian (+2,39%) e Nexi (+1,3%) già ieri in evidenza in scia a riscontri trimestrali oltre le attese.

Tra gli altri titoli arranca a -2% Atlantia che ha chiuso il primo trimestre 2021 con una perdita netta di 67 milioni di euro. Male anche Unipol (-1,88%) dopo aver riportato un utile netto di 361 mln nel primo trimestre confermando gli obiettivi per l’intero 2021.