1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Piazza Affari in rialzo, Leonardo prosegue la sua corsa in testa al Ftse Mib

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Piazza Affari apre in moderato rialzo, proseguendo i guadagni di ieri che hanno riportato l’indice Ftse Mib nuovamente sopra la soglia psicologica dei 22.000 punti. Nei primi minuti di contrattazione, l’indice principale della Borsa di Milano sale dello 0,4% in area 22.100 punti.

Tra le bue chip, Leonardo si mette in evidenza salendo in testa al Ftse Mib con un balzo di quasi 3 punti percentuali dopo che ieri ha incassato un +3%. La seguono gli energetici, con Saipem ed Eni in rialzo di circa il 2%. L’Opec+, alleanza tra paesi Opec e non Opec come la Russia, ha annunciato di aver deciso che, a partire dal prossimo gennaio, la produzione di petrolio crude sarà aumentata di 500.000 barili al giorno. Sul fronte opposto invece scivola Banco Bpm con un -0,5%. Debole anche Moncler (-0,3%) che si prende una pausa dopo la corsa di ieri.

Oggi gli investitori attendono i dati sul mercato del lavoro americano per il mese di novembre, un rapporto chiave per testare e misurare il ritmo della ripresa occupazionale negli Stati Uniti di fronte a una pandemia in peggioramento.