1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Piazza Affari in gran corsa prima della pausa natalizia, le migliori Bper e Cnh

QUOTAZIONI Bper BancaCnh Industrial
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Piazza Affari euforica nell’ultima seduta prima della pausa per le festività natalizie. L’indice Ftse Mib ha chiuso in rialzo dell’1,31% a 22.130,18 punti. Il focus resta sulla pandemia e le vaccinazioni, mentre il Regno Unito e l’UE sembrano essere vicini ad un accordo sulla Brexit, che potrebbe essere siglato oggi stesso.
Wall Street invece si muove incerta, dopo il rifiuto del presidente degli Stati Uniti Donald Trump di apporre la sua firma al pacchetto di aiuti economici anti-Covid da $900 miliardi, sfornato finalmente dal Congresso Usa, dopo sette mesi circa di negoziati tra Repubblicani e Democratici. Trump ha chiesto al Congresso di apportare modifiche al pacchetto di aiuti, sottolineando che contiene disposizioni non necessarie, e chiedendo che gli assegni vengano incrementati a 2000 dollari per persona e a $4000 per coppia, affermando che l’importo di $600 è basso in modo ridicolo. Il presidente Usa non ha minacciato il veto ma ha chiesto che gli venga inviata una proposta di legge che sia “adatta, altrimenti sarà il prossimo governo a dover varare il pacchetto di aiuti anti-Covid-19”.
Buone notizie dal fronte dei vaccini, con Pfizer e BioTech che hanno annunciato di aver raggiunto un nuovo secondo accordo con il governo degli Stati Uniti per la distribuzione di altre 100 milioni di dosi del vaccino anti-Covid-19, prodotto congiuntamente. L’accordo porta il numero totale dei vaccini distribuiti in Usa a 200 milioni di dosi, disponibili entro la fine di luglio del 2021.
Tornando a Piazza Affari, fra le big cap hanno brillato soprattutto Bper Banca (+3,9%), Cnh Industrial (+3,3%), Saipem (+2,9%) e Tenaris (+2,8%) mentre in fondo al listino troviamo Amplifon (-1,7%) e Diasorin (-1,4%).