1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Piazza Affari e Borse europee previste positive in avvio

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Piazza Affari e le principali Borse europee dovrebbero proseguire i guadagni di inizio settimana e aprire in territorio positivo. Ieri l’indice Ftse Mib ha messo a segno un rialzo dello 0,7% finendo a quota 22.478,19 punti riavvicinando i massimi annui.

I mercati scartano per il momento il rischio di una Brexit senza accordo e approfittano delle dichiarazioni incoraggianti sulle relazioni commerciali tra Stati Uniti e Cina. Secondo il vice ministro cinese degli Affari esteri Le Yucheng, i negoziati tra Pechino e Washington vanno avanti. Le sue parole seguono quelle del consigliere economico alla Casa Bianca, Larry Kudlow, secondo cui i nuovi dazi previsti a dicembre potrebbero essere abbandonati in caso di progressi nelle trattative.

In questo contesto, le Borse asiatiche sono generalmente positive questa mattina. Hong Kong fa +0,14%, Sidney +0,30%, Seoul oltre +1%. Si ricorda che la piazza di Tokyo oggi è chiusa per festività.

L’agenda macro di oggi è povera di indicazioni. L’unico dato previsto riguarda le vendite di case esistenti negli Stati Uniti. Sul fronte emissioni si ricorda che oggi termina il collocamento al pubblico retail del Btp Italia. A livello societario prosegue la stagione delle trimestrali. Oggi sono previsti i conti di Novartis e Ubs in Europa, e di McDonald’s, United Technologies e Whirlpool negli Stati Uniti.